loading

Caricamento...

ART 4

Per disagio lavorativo si intendono tutte quelle difficoltà o problematiche che il lavoratore vive come invalidanti. Possono riguardare la mansione, l'organizzazione del lavoro, sintomatologie individuali, conflitti interpersonali con colleghi o con superiori, incapacità di adattarsi a cambiamenti o situazioni nuove.
art.4

Devi sapere che

Se continui a fare ciò che hai sempre fatto otterrai ciò che hai sempre ottenuto.

Da gennaio 2013 abbiamo affrontato con i lavoratori svariate problematiche tra cui: mobbing, Burnout, stress, somatizzazioni, ansia, conflitti aziendali, mancato adattamento al cambiamento (pensionamento, disoccupazione…).

Una azione efficace sul singolo lavoratore può migliorare il funzionamento di tutto il contesto lavorativo, non è sempre necessario, come spesso si pensa, di intervenire su tutta l’azienda.

Anche in caso di infortunio o malattia professionale è importante intervenire in modo tempestivo sia sulla vittima, ma anche sulla famiglia e, se necessario, sui colleghi che hanno assistito all’evento traumatico.

Cosa può fare la Cgil per te

La Cgil in collaborazione con l’Associazione InCostruzione mette a disposizione un servizio di so-stegno psicologico GRATUITO per tutti i lavoratori.

Il servizio si chiama Articolo4 nome che vuole ricordare lo stesso articolo della Costituzione che cita il diritto al lavoro, ma il diritto al lavoro non può prescindere dal diritto al benessere lavorativo.

A chi puoi rivolgerti

Per prendere un appuntamento devi chiamare Benedetta Ricci (Psicologa/Psicoterapeuta) al numero 392 3279643

Segui la pagina Facebook “Art4 Disagio Lavorativo”